Borsa Jackson in Tecniche di Laboratorio

progetto-borsa-jacksonJackson Akyoo Eliona è un ragazzo del  1991;  quando lo abbiamo conosciuto aveva compiuto da poco 20 anni. Anche lui, come gli altri borsisti di Studenti Senza Frontiere, lavorava al Nkoaranga Hospital. Un diploma di Assistente di laboratorio preso al Kolandoto College di scienze mediche nel 2014 dopo varie interruzioni. Studiare costa molto in Tanzania e per un ragazzo “non ricco” è necessario lavorare per poter pagare gli studi. Quando poi si arriva all’università neanche il lavoro basta più: servirebbero 6 anni di stipendio per pagarne uno di studi.

Incontrare ragazzi con passione per lo studio, professionalmente competenti nonostante la giovane età e fortemente motivati a migliorare per reinvestire le proprie competenze nel loro Paese, è la sfida più bella che ci possa capitare. Per questo quando abbiamo appreso che Jackson voleva proseguire gli studi, e che al Nkoaranga Hospital serviva un tecnico di laboratorio specializzato, abbiamo deciso di sostenerlo pagando per lui le spese universitarie.

Grazie alla borsa di studio in Tecniche di Laboratorio, Jackson sarà presto laureato. Si tratta di uno dei progetti del programma di educazione Speranza Tanzania, con cui SSF sostiene l’accesso a un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, di giovani meritevoli, che desiderano laurearsi ed impegnarsi nello sviluppo delle loro comunità. Il fine ultimo di Studenti Senza Frontiere è agire sulla formazione per promuovere lo sviluppo endogeno delle comunità che vivono in realtà svantaggiate, fornendo loro gli strumenti per auto-riscattarsi dalla situazione di emarginazione in cui sono costrette.

In Tanzania, secondo i più recenti dati della Banca Mondiale, il rapporto tra le spese annue per uno studente universitario e il PIL pro capite è del 660% . Si potrebbe approssimativamente dire che il costo di un anno di studi universitari di uno studente è pari a quanto un genitore guadagna in 6 anni di lavoro. Ciò rende molto difficile la creazione di una forza lavoro specializzata che soddisfi i bisogni di una popolazione di 49 milioni di abitanti. Nel settore sanitario, per esempio, al 2010 risultava operante un medico chirurgo specialista ogni 300.000 abitanti.

SSF realizza i suoi progetti nel sud del mondo anche grazie al 5xMille di persone che hanno scelto di sostenere un gruppo di giovani che studiano per crescere, insieme, in Italia e nei paesi in via di sviluppo. Per farlo è sufficiente indicare il codice fiscale di SSF (97554370581) nella sezione volontariato.

Ciò che ci sta a cuore è dare la possibilità agli stessi abitanti di un paese a risorse limitate, come la Tanzania, di essere loro stessi gli artefici dello sviluppo del loro Paese. La crescita di nuove, giovani, grintose ed appassionate figure professionali, può gettare le fondamenta per una nuova classe di professionisti competenti, in possesso degli strumenti per costruire un cambiamento.

Puoi aiutare molto, anche donando poco.


EUR
Please note! Due to the peculiarities of payment confirmation mechanism in PayPal, in order for your donation to be registered on our website, you must click on the "Return to studentisenzafrontiere@live.it" link after the payment on the PayPal payment page. Thank you for your understanding.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

s2Member®