Clara: nuova borsista di SSF in Infermieristica

Clara Mafumiko è una ragazza del 1995, giovanile e solare, ma anche un po’ timida. L’abbiamo conosciuta nel 2019 durante il nostro volontariato al St. Benedict Ndanda Referral Hospital dove da circa un anno lavorava come capo sala dell’ospedale nonostante la giovane età.


In una delle nostre prime conversazioni ci disse:

Non sono di Ndanda in realtà, sono nata ad Iringa. In famiglia siamo cinque figli ed io sono la terza. Nel 2014 mi sono trasferita qui a Ndanda. Nonostante a casa ci sia solo mia madre, con molti sacrifici fortunatamente sono riuscita a studiare e a completare la scuola superiore. Ho studiato infermieristica ed ostetricia, essere un’infermiera è stato sempre un mio sogno.

Clara Mafumiko

Studiare costa molto in Tanzania e per un ragazzo “non ricco” è necessario lavorare per poter pagare gli studi. Quando poi si arriva all’università neanche il lavoro basta più: servirebbero 6 anni di stipendio per pagarne uno di studi.

Finito il diploma, il Ndanda Hospital la assume, e scopre in lei una dedizione al lavoro e un entusiasmo professionale sorprendenti. Il direttore dell’ospedale durante le nostre frequenti conversazioni ne elogia sempre competenze e passione:

Ha dei risultati eccezionali negli studi, ma anche in corsia dimostra un talento straordinario nella gestione dei pazienti. Negli ultimi due anni Clara ha dimostrato una grande attitudine ed un costante impegno in molti dei nostri ambiti operativi: sala operatoria, pronto soccorso e nell'esecuzione di endoscopie.

Father Damian Msisiri - Direttore Ndanda Hospital

Incontrare ragazzi con passione per lo studio, professionalmente competenti nonostante la giovane età e fortemente motivati a migliorare per reinvestire le proprie competenze nel loro Paese, è la sfida più bella che ci possa capitare. E Clara è uno di questi. Non è un caso, d'altronde, che sia lei la più giovane caposala che l'ospedale di Ndanda abbia mai avuto.

Quando agli inizi del 2020 abbiamo appreso che il Ndanda Hospital aveva l’esigenza nel suo staff di un’infermiera specializzata a cui assegnare il ruolo di coordinamento e formazione di tutti gli altri infermieri, l’idea è stata subito di investire su Clara facendola studiare per diventare la figura professionale che l’ospedale cercava. Dobbiamo ammettere che il suo entusiasmo, la sua dedizione ed il giudizio estremamente positivo del management dell'ospedale, hanno reso a tutti facile credere in lei.

Così a Novembre 2020 Studenti Senza Frontiere ha deciso di accompagnare Clara nei sui studi prendendo l’impegno di sostenere, insieme al Ndanda Hospital, le spese per la laurea triennale in “Nursing with Education” presso la Catholic University Health and Allied Sciences di Bugando Hill a Mwanza (Tanzania).

L’avvio della borsa di studio di Clara rappresenta un grande traguardo per SSF.

Gabriele Zuccaro - Presidente SSF

Clara al termine della laurea triennale lavorerà per almeno tre anni presso il Ndanda Hospital dove potrà trasmettere quanto appreso agli infermieri dell’ospedale. Inoltre, durante i periodi di pausa dell’università, SSF invierà a Ndanda volontari italiani, studenti o neolaureati presso facoltà medico-sanitarie, per realizzare insieme a Clara, e agli altri operatori sanitari, attività di scambio di conoscenze e competenze tra pari. In Italia questo metodo di formazione prende il nome di Peer Learning. In Tanzania esiste una sola parola per dirlo: Kufundishana, che in lingua swahili letteralmente significa Formazione Reciproca.

Clara all'inizio delle lezioni in infermieristica presso la Buganndo University di Mwanza.

La borsa di studio di Clara è uno dei progetti del Programma Educazione, con cui SSF sostiene l’accesso a un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, di giovani meritevoli, che desiderano laurearsi ed impegnarsi nello sviluppo delle loro comunità. Il fine ultimo di Studenti Senza Frontiere infatti è agire sulla formazione per promuovere lo sviluppo endogeno delle comunità che vivono in realtà svantaggiate, fornendo loro gli strumenti per auto-riscattarsi dalla situazione di emarginazione in cui sono costrette.

Con questo nuovo progetto di borsa di studio riusciremo finalmente in un intento che stiamo costruendo dal 2018.

Walter Canu - Coordinatore Programmi SSF

Tra gli obiettivi del triennio di SSF c'era quello di far convergere due dei programmi dell'organizzazione: Educazione e Formazione Professionale, ovvero Borse di Studio e Peer Learning. Il tipo di cooperazione che SSF vuole proporre è quello di sperimentare insieme ai partner locali in Tanzania e Zambia dei modelli efficaci di sviluppo delle conoscenze e competenze degli operatori, al fine di proporli poi ai governi locali, se dimostratisi funzionanti. In tal senso siamo convinti che lo scambio alla pari possa avere "una marcia in più" se realizzato tra i volontari e i borsisti di SSF.

Completati gli studi Clara tornerà a lavorare al Ndanda Hospital dove sarà l'unica infermiera con un titolo universitario, cosa non frequente in Tanzania dove le donne che hanno accesso all’università sono 5 su 200 (fonte UNESCO) e dove ci sono circa 4 infermiere-ostetriche ogni 10.000 abitanti, uno dei dati peggiori in Africa (fonte OMS). Un traguardo, dunque, e al contempo un punto di partenza, considerato che Clara studierà Infermieristica ed Educazione. La sua istruzione e formazione diventeranno l’istruzione e la formazione di altri infermieri.

Ci racconta Clara sulla chat di WhatsApp:

Sono così felice di conoscere tutti voi, camminiamo insieme per il nostro bene e per il bene delle nostre società

Clara Mafumiko

E allora, buon cammino a Clara e a tutti noi!

Grazie a chi rende questo possibile!

SSF realizza i suoi progetti senza il supporto di grandi organizzazione o finanziatori. Siamo un gruppo di giovani e universitari, tutti volontari, che in modo libero, gratuito e competente lavorano in SSF con impegno, costanza e dedizione.

Il merito principale del raggiungimento di questi grandi risultati va a persone con il cuore altrettanto grande.

  • Come i ragazzi del Rotaract Roma Appia Antica che da anni, nello svolgimento del loro servizio annuale, raccolgono fondi da destinare alle borse di studio di Studenti Senza Frontiere. Per gli studi di Remigius in Farmacia hanno finanziato i living costs dell’intera borsa, e si sono impegnati per i prossimi anni a sostenere la borsa di studio di Clara.
  • Come la nostra amica e donatrice Daniela Troina sempre pronta ad organizzare una raccolta fondi per supportare i progetti di borse di studio di SSF. Nel 2015-2019 Daniela ha istituito la "Borsa di Studio Pierò Magrì" dedicata alla memoria di Piero. Attraverso essa è stato possibile finanziare i costi universitari per i 4 anni accademici del corso di laurea di Remigius in Farmacia.
  • Come gli studenti e la comunità scolastica del Liceo Peano-Pellico di Cuneo che a Natale 2019 hanno organizzato una raccolta fondi autogestita, grazie alla quale abbiamo potuto avviare la borsa di studio di Clara in Infermieristica.
  • Ma anche persone come te che leggi, che con una semplice donazione, piccola o grande che sia non importa, danno il loro grande contributo alla causa di cui SSF si è fatta portavoce: la formazione al servizio dello sviluppo.

Abbiamo ideato i Kit Studio di SSF per dare la possibilità a tutti di poter contribuire, anche con una piccola quota, a sostenere le nostre borse di studio.

  • natale-regala-libro-testo

    Un Libro di Testo

    50.00 Regala e Dona
  • natale-regala-giorno-retta

    Un Giorno di Retta

    37.00 Regala e Dona
  • natale-regala-giorno-campus

    Un Giorno di Campus

    6.00 Regala e Dona

Puoi aiutare molto, anche donando poco.

Oppure puoi sostenere la borsa di Clara facendo una libera donazione.


EUR
Please note! Due to the peculiarities of payment confirmation mechanism in PayPal, in order for your donation to be registered on our website, you must click on the "Return to [email protected]" link after the payment on the PayPal payment page. Thank you for your understanding.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

s2Member®