Dove operiamo

Katibunga è un piccolo villaggio perlopiù agricolo situato all’interno di una valle nel Nord dello Zambia, circondato da altri venticinque villaggi che popolano la foresta circostante e intersecato da un’unica strada che lo collega a Mpika, cittadina più popolosa, distante circa 50 Km. A causa di tale distanza la vita della popolazione locale e di quelle circostanti ruota in gran parte attorno al  monastero benedettino di St. Theresa of Lisieux, sia per quanto riguarda l’assistenza sanitaria di base che per la fornitura di acqua potabile, il lavoro e il trasporto in città. All'interno del villaggio è stato recentemente costruito un nuovo e più grande dispensario medico.

Le scuole di Katibunga

Nei pressi del monastero, oltre al dispensario medico, si trovano le scuole Primary e Secondary, e il Teacher Compound (zona dove vivono gli insegnanti nelle casette del governo). La Primary va dal 1° anno al 7°, mentre la Secondary va dall’8° al 12°. Non esiste invece una scuola materna, chiamata nel sistema scolastico inglese Preschool, perciò i bambini iniziano a frequentare la scuola solo a 7 anni, quando entrano nella Primary. Le condizioni precarie dell’ambiente determinano spesso la necessità che i bambini lavorino per aiutare le famiglie nell’auto-sostentamento e ciò fa sì che a volte essi inizino a frequentare la scuola molto tardi, anche all’età di 10-11 anni. L’insegnamento della lingua inglese compare nel programma ministeriale fin dal primo anno della Primary School, e viene insegnato 3 ore la settimana fino al 7° anno.

Gli obiettivi

Fornire una comprensione approfondita dei fenomeni della dispersione scolastica e della scolarizzazione nel villaggio di Katibunga.

0%
Osservazione delle modalità di apprendimento delle materie scientifiche e dell'inglese
0%
Osservazione etnografica del contesto di Katibunga
Cosa ha fatto SSF

Negli anni abbiamo condotto diverse osservazioni sul campo, attraverso l’affiancamento degli operatori sanitari del vecchio dispensario e degli insegnanti nella scuola primaria e secondaria.Nelle classi abbiamo riscontrato l’esistenza di un forte legame tra la scarsa conoscenza dell’inglese di studenti - insegnanti e la loro capacità di comprendere concetti astratti - soprattutto scientifici - nonché la loro conoscenza dei rischi relativamente a pratiche igieniche e di prevenzione.
I dati degli ultimi studi della banca mondiale rivelano, infatti, che in Zambia solo il 50% degli adulti ha completato le scuole medie. E la percentuale è ancora più bassa nelle zone rurali e isolate, dove il rapporto docente-alunni supera spesso l’uno a sessanta.

5x1000-banner
s2Member®